Fred Buscaglione

Fred Buscaglione Il Gangster Americano di Torino

Fred Buscaglione Il Gangster Americano di Torino

Ferdinando Buscaglione, nato a Torino il 23 novembre del 1921, è stato un icona della musica, una celebrità che durante la sua breve carriera ha lasciato il segno nella memoria collettiva degli Italiani.

La sua propensione musicale è evidente fin dalla giovane età quando ad 11 anni viene ammesso al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino che abbandonò tre anni dopo, preferendo esibirsi in svariate orchestre come polistrumentista. Al ritorno dalla guerra, dopo l’esperienza con gli Asternovas, comincia a girovagare per l’ Europa esibendosi in svariati locali notturni e da inizio alla collaborazione artistica con Leo Chiosso che porta alla registrazione del primo singolo di ‘Che Bambola’.

Il successo del primo singolo ‘Che Bambola’ dà il via ad una produzione immensa di canzoni raccolte in oltre 120 pubblicazioni tra 16 giri, 33 giri, 45 giri, 78 giri, e EP.

Da questo momento in poi l’immagine da gangster americano di Fred Buscaglione diventa un icona nazionale entrando in tutte le case degli Italiani attraverso le sue canzoni, le sue interpretazioni in svariati film e le copertine di quasi tutti i giornali italiani del periodo.

Fred Buscaglione morì nel 1960. I funerali si svolsero in una Torino invasa da ammiratori e artisti che desideravano portare il loro omaggio all’artista.

 

Torna su