Carlo  Boucheron nacque a  Torino il 28 aprile 1773.

Dopo i primi studi in lettere latine ed italiane sposto il suo interesse  alla teologia ed alla giurisprudenza laureandosi  in ambedue le facoltà.
A 21 anno fu impiegato alla segreteria di Stato per gli affari esteri , e dopo un anno fu nominato segretario di Stato mentre proseguiva  gli studi  della letteratura greca, ebraica e latina sotto la guida Tommaso Valperga di Caluso.

Il suo primo lavoro in latino è del 1825 dove racconta la vita del ‘Cavalier Procca’, insigne uomo di stato e ministro del re Carlo Emanuele IV.
L’opera che diede la fama a Carlo Boucheron è un suo testo sugli scritti di Tommaso Valperga Caluso, testo che raccolse gli elogi dei uomini di cultura a lui contemporanei.
Successivamente Carlo Boucheron divenne  professore di storia nella regia Accademia Militare e il re Carlo Alberto lo scelse per istruire nelle lettere greche i due suoi figli.

Carlo Boucheron

All’interno della Galleria dei Dotti è presente un busto di Carlo Boucheron.

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.