Carlo Felice Nicolis, conte di Robilant nacque da Maurizio Robilant e Maria Antonietta di Robilant l’8 agosto 1826 a Torino. Maria Antonietta di Robilant era figlia di Friedrich Ludwig III, conte e ambasciatore di Prussia a Torino.
A soli tredici anni Carlo Nicolis entrò all’Accademia Reale di Torino, si laureò terminati gli studi nel 1845, e ottenne subito l’incarico di sottotenente artiglieria a cavallo nella battaglia di Novara che portò Carlo di Robilant a ottenere la Medaglia d’Argento al valore militare dopo aver perso la mano sinistra.
Dopo aver partecipato nella terza guerra di Indipendenza come generale la carriera di Carlo Felice Nicolis si manifestò brillante e in scalata dal punto di vista politico: dal 1871 -1885 ricoprì la carica di ambasciatore a Vienna e Ministro degli Esteri dal 1885-1887.
Il Presidente del Consiglio Francesco Crispi, salito al governo dopo il centrosinistra di Depretis, affidò al Conte di Robilant l’incarico di ambasciatore a Londra nel 1888. La morte lo colse a Londra il 17 ottobre 1888.

La città di Torino dedicò a Carlo Felice Nicolis un monumento, realizzato da Giacomo Ginotti e Casimiro Debiaggi, inaugurato nel 1900 in Piazza Cavour.
Carlo Felice Nicolis è rappresentato in uniforme e sul basamento compaiono due figure femminili velate, una è allegoria della Diplomazia.

Carlo Felice Nicolis, conte di RobilantCarlo Felice Nicolis

Il ruolo di Ministro degli Esteri a Vienna gli permise di siglare l’accordo di entrata del Regno d’Italia nel 1882 nella Triplice Alleanza con Germania e Austria. L’Italia infatti si sentiva minacciata nel Mediterraneo dopo la conquista francese della Tunisia.

Carlo Felice Nicolis di Robilant fu eletto senatore a vita il 25/11/1883.

Francesco Crispi nominò Carlo Nicolis ambasciatore italiano a Londra solo di “facciata” perché era simpatico ai britannici, l’incaricato di cui Crispi si fidava era Tommaso Catalani.

Indirizzo
Piazza Cavour

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.