La Chiesa del Monastero della Visitazione

Nascosto da grandi complessi cementizi, si apre un piccolo varco, un piccolo spazio verde che sembra una minuscola aiuola tra tanto cemento: è la piazzetta del Monastero a Pozzo Strada dove al centro sorge la chiesa del Monastero della Visitazione, una chiesa di recente costruzione facente parte del complesso monastico delle suore della Visitazione; il… Continua a leggere La Chiesa del Monastero della Visitazione

La chiesa di San Secondo Martire

A pochi passi dalla stazione di Porta Nuova svetta un alto campanile in mattoni, è quello della chiesa di San Secondo Martire e come tante chiese, costruite al di fuori dell’antica cinta muraria, ha una storia piuttosto recente, vediamola un po’ più da vicino. Nel XIX secolo Torino è in costante crescita demografica, si passa… Continua a leggere La chiesa di San Secondo Martire

La chiesa di San Lorenzo a Collegno

La chiesa di San Lorenzo a Collegno è un piccolo gioiello sconosciuto. Poco si parla di lei nonostante al suo interno è possibile ammirare opere d’arte di notevole fattura, tra le quali primeggiano le 10 statue realizzate dal Torinese Stefano Maria Clemente. Posizionate lungo la navata centrale, ai lati delle cappelle dedicate al Santissimo Crocefisso, alla… Continua a leggere La chiesa di San Lorenzo a Collegno

Dellazoppa, un palazzo sconosciuto in via Viotti

Al civico 4 di via Viotti un bellissimo palazzo Liberty ci racconta la sua storia a cominciare dalle targhe che nonostante siano ben visibili non è facile scorgere. Sono poste sotto i due bow windows che troneggiano sulla facciata. L’una ricorda il committente, tali “coniugi Dellazoppa eressero anno 1906”, l’altra  il progettista dell’edificio, l’ingegnere Carlo… Continua a leggere Dellazoppa, un palazzo sconosciuto in via Viotti

La fabbrica del freddo a Porta Palazzo

Quando, intorno alla metà del XVIII secolo, nacque l’esigenza di mettere un pò di ordine nei mercati di Torino, le attività ambulanti iniziarono a spostarsi lentamente verso Porta Palazzo. Nel sottosuolo dell’attuale Piazza Emanuele Filiberto, che prese il nome di Contrada delle Ghiacciaie, vennero costruite alcune strutture per la conservazione delle merci deperibili: si trattava… Continua a leggere La fabbrica del freddo a Porta Palazzo

La chiesa dei Santi Angeli Custodi

La storia, piuttosto recente, della chiesa dei Santi Angeli Custodi ha inizio nel 1884, quando l’arcivescovo di Torino, Monsignor Lorenzo Gastaldi, decide di costruire la chiesa parrocchiale nel quartiere che si sta  formando nell’antica piazza d’Armi e di dedicarla agli Angeli deputati alla custodia delle umane genti. Nella seconda metà del XIX secolo la piazza… Continua a leggere La chiesa dei Santi Angeli Custodi

Casa Priotti, il Ceppi in corso Vittorio

La storia dell’architettura di Torino a cavallo tra il XIX e il XX secolo ci parla di Liberty e di Carlo Ceppi, uno dei maggiori esponenti della nuova corrente stilistica che realizza nel 1900 Casa Priotti. A metà ottocento si respira aria nuova a Torino, il rinnovamento edilizio coinvolge tutta la città in espansione, la… Continua a leggere Casa Priotti, il Ceppi in corso Vittorio

Per i "Poveri Vecchi", il riscaldamento centralizzato

Non esiste soltanto la Torino barocca, ma anche quella che nacque quando, dopo il 1865, la città si rivolse al progresso scientifico, tecnologico e imprenditoriale e iniziò a preparare il trampolino che ne avrebbe fatto, in breve tempo, un polo industriale di prestigio. Anche l’architettura ne fu condizionata, poiché fu partire dal 1870 circa che iniziarono… Continua a leggere Per i "Poveri Vecchi", il riscaldamento centralizzato

I bagni Municipali di via Vanchiglia

Corso Regina Margherita all’angolo con via Vanchiglia, un edificio in mattoni rossi intervallati da mattonelle in ceramica bianca e decorazioni Liberty qua e là, attira la mia attenzione, sono i Bagni Municipali di via Vanchiglia, dove tante storie sono state vissute. A metà ottocento Torino conosce la nuova realtà delle fabbriche e come in tutta europa… Continua a leggere I bagni Municipali di via Vanchiglia

La Fleur Casa Fenoglio, il liberty Torinese

Il Liberty in Italia nasce alla fine del XIX secolo e la sua storia è indissolubilmente legata a Torino e all’architetto Pietro Fenoglio, uno dei maggiori esponenti del nuovo movimento artistico nato in Francia con il nome di Art Noveau e che esprime il massimo estro creativo nella Villa Fenoglio “La Fleur”. Nel 1902 a… Continua a leggere La Fleur Casa Fenoglio, il liberty Torinese