Vittorio Emanuele II, il monumento riparatore

Vittorio Emanuele II, il monumento riparatore

Non è “un” monumento, ma “il” monumento quello a Vittorio Emanuele II, alto 39 metri, la cui gestazione fu lunga e travagliata. Il suo scopo fu quello di offrire alla città un'imponente ricordo del primo re d'Italia, le cui spoglie erano proditoriamente state tumulate...

Il Fernet come rimedio al colera.

Il Fernet come rimedio al colera.

Nel 1865 una nuova epidemia di colera colpisce il sud Italia. Dopo circa due anni arriva a Torino e nonostante i rimedi igienici che la città ha attuato dopo la peste del 1630, il morbo miete decine di vittime. Nella seconda metà del XIX secolo il vibrione del colera...

Ottavia Spezie, la strega di Milano

Ottavia Spezie, la strega di Milano

Non c’è due senza tre! La miseria, la peste del 1630 e Ottavia Spezie. Nel Trattato della Peste, o sia contagio di Torino dell'Anno 1630 di Giovanni Francesco Fiochetto si trova il racconto della breve permanenza torinese della signora milanese che tante promesse fece...

La peste, narrata dal Fiochetto.

La peste, narrata dal Fiochetto.

L' estate torinese del 1630 narrata dal Fiochetto racconta una Torino che mai potremmo immaginare e, forse a causa della vergogna, si evita di descrivere. Il problema non è tanto il fastidio di immaginare via Dora Grossa ricoperta di cadaveri in putrefazione ma il...

La Grande Peste Nera del 1630 a Torino

La Grande Peste Nera del 1630 a Torino

Sulla Peste del 1630 a Torino sappiamo che morirono dalle 8000 alle 11000 persone in base al campione che decidiamo di analizzare, ma sappiamo poco su cosa avvenne in quel fatidico anno. Conosciamo i nomi di chi è restato in città a gestire l' emergenza come Bellezia...

Fé San Martin

Fé San Martin

A Torino ed in tutto il Piemonte è consuetudine usare la frase “fé San Martin” quando si intende traslocare. La frase non è un semplice luogo comune ma ha riferimenti storici importanti ed ancor oggi viene utilizzata molto più spesso di quanto si pensi. Ma perchè?...

Le due regine di Vincenzo Vela

Le due regine di Vincenzo Vela

Il Santuario della Consolata è una delle chiese più amate dai torinesi, fede architettura e arte sacra si mescolano creando un'esplosione di barocco che lascia il visitatore senza fiato.  Quando si varca il grande portone d’ ingresso è impossibile rimanere...

Piazza Castello “la Piassa”

Piazza Castello “la Piassa”

Punto di riferimento dei torinesi, Piazza Castello è da sempre la “Piassa”. Indubbiamente ricca di fascino con i suoi palazzi ed i portici che la circondano quasi completamente. Seduta su una panchina in Piazza Castello. Il vociare dei passanti è incessante e crea una...

Monumento Conte di Cavour, il Fermacarte

Monumento Conte di Cavour, il Fermacarte

Il fermacarte: questo è l'appellativo dato dai torinesi, dopo l'inaugurazione, al monumento dedicato a Cavour in piazza Carlina nel 1873. I torinesi, si sa, riescono a manifestare la propria contrarietà in modi decisamente pittoreschi, ma cosa penserebbe Cavour nel...