Laura Fezia

Nata a Torino dove vive e lavora. Di formazione laica, studiosa di antropologia, psicologia, storia, criminologia e del “mistero” in tutti i suoi aspetti, appassionata di animali e della sua città, fa la scrittrice e l’insegnante di tecniche per il riequilibrio energetico.

Villaggio Leumann, un altro Napoleone a Torino

Leumann, un altro Napoleone a Torino

Tra le tante iniziative prese per recuperare l’orgoglio ferito dopo il trasferimento della capitale, Torino mise in vendita terreni a prezzi politici per attirare imprenditori. Di quest’occasione, approfittò industriale di origini svizzere Napoleone Leumann, che acquistò un vasto spazio nei pressi di Collegno  e vi installò un cotonificio. La scelta fu influenzata sia dagli abbondanti …

Leumann, un altro Napoleone a Torino Leggi altro »

La fabbrica del freddo a Porta Palazzo Ghiacciaie

La fabbrica del freddo a Porta Palazzo

Quando, intorno alla metà del XVIII secolo, nacque l’esigenza di mettere un pò di ordine nei mercati di Torino, le attività ambulanti iniziarono a spostarsi lentamente verso Porta Palazzo. Nel sottosuolo dell’attuale Piazza Emanuele Filiberto, che prese il nome di Contrada delle Ghiacciaie, vennero costruite alcune strutture per la conservazione delle merci deperibili: si trattava …

La fabbrica del freddo a Porta Palazzo Leggi altro »

Istituto per la vecchiaia Poveri Vecchi, corso unione sovietica

Per i "Poveri Vecchi", il riscaldamento centralizzato

Non esiste soltanto la Torino barocca, ma anche quella che nacque quando, dopo il 1865, la città si rivolse al progresso scientifico, tecnologico e imprenditoriale e iniziò a preparare il trampolino che ne avrebbe fatto, in breve tempo, un polo industriale di prestigio. Anche l’architettura ne fu condizionata, poiché fu partire dal 1870 circa che iniziarono …

Per i "Poveri Vecchi", il riscaldamento centralizzato Leggi altro »

Caserma Dogali, oggi Lamarmora: la prima aula bunker di Torino

Caserma Dogali, oggi Lamarmora: la prima aula bunker di Torino

In via Asti, tra via della Regina e via Figlie dei militari, si trova la caserma La Marmora, spesso protagonista di una Storia che Torino preferirebbe dimenticare. L’ austero edificio nacque nel 1888 come Caserma Dogali ospitò un reggimento di Fanteria e il corpo dei bersaglieri ciclisti dal ’22 al ’42, assumendo l’ attuale nome. …

Caserma Dogali, oggi Lamarmora: la prima aula bunker di Torino Leggi altro »

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.