Patrizia Guariso

Bordelli, postriboli e case chiuse con Turin Rouge

Bordelli, postriboli e case chiuse con Turin Rouge

Tempo fa, mi trovavo in biblioteca a cercare testi per un pezzo che stavo scrivendo “Calandra Street Blues” e mi è capitato tra le mani il libro “Bordelli torinesi” dell’antropologo Massimo Centini, un libro incredibilmente interessante e piuttosto affascinante per il modo in cui l’argomento delle case chiuse torinesi è trattato, tanto che uscita dalla …

Bordelli, postriboli e case chiuse con Turin Rouge Leggi altro »

Aiuola Secondo Pia, l'uomo che vide il volto della Sindone.

Secondo Pia, l’uomo che vide il volto della Sindone.

Tutti noi abbiamo ben impresso negli occhi il volto della Sindone, reliquia sacra per eccellenza della cristianità, ormai l’abbiamo vista sotto ogni aspetto, fotografata, scannerizzata, in 3D; fin dal 1578 le diverse ostensioni permettono ai fedeli di venerare il sacro telo, ma è solo nel 1898 che viene scattata la prima fotografia alla Sindone e …

Secondo Pia, l’uomo che vide il volto della Sindone. Leggi altro »

Suor Maria Luigia Clarac

Suor Maria Luigia Clarac, un vulcano nella Torino di metà 800

Il 21 maggio 1853 arriva a Torino Maria Luigia Clarac, Figlia della Carità di San Vincenzo de’ Paoli, 36 anni, tanta volontà e coraggio da vendere; nessuno, nel vederla arrivare, ha pensato a lei così minuta e gracile, come ad un vulcano sopito, non sempre le cose sono come sembrano… Maria Luigia Clarac nasce ad …

Suor Maria Luigia Clarac, un vulcano nella Torino di metà 800 Leggi altro »

Riccardo Chicco, l'artista eccentrico con stile

Riccardo Chicco, l’artista eccentrico con stile

Riccardo Chicco nasce a Torino il 25 maggio del 1910 da una famiglia borghese operante nell’ambito della bachicoltura. Fin da piccolo si appassiona al disegno iniziando a frequentare lo studio di Cavalleri e Grande prima e di Casorati poi in età adulta si laurea in Legge e successivamente in Lettere specializzandosi in Storia dell’Arte. Inizia a …

Riccardo Chicco, l’artista eccentrico con stile Leggi altro »

Il pomodoro Re Umberto, dedicato ad Umberto I re d'Italia

Il pomodoro Re Umberto, dedicato ad Umberto I Re d’Italia

Visitando Napoli emerge chiaramente il rapporto tra la città partenopea e i sovrani d’Italia Umberto I e Margherita di Savoia; tanti sono i riferimenti al monarca sabaudo: la Galleria commerciale Umberto I, il monumento ad Umberto I, Corso Umberto I, il Liceo Umberto I e il pomodoro re Umberto… ebbene si, persino un pomodoro! Umberto …

Il pomodoro Re Umberto, dedicato ad Umberto I Re d’Italia Leggi altro »

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.