Palazzi e architettura

Mole Antonelliana

Mole Antonelliana

Mole Antonelliana
Il simbolo per eccellenza della Città di Torino

Simbolo della città di Torino, situata in via Montebello, la Mole Antonelliana prese il nome dal suo realizzatore, l’architetto Alessandro Antonelli.
Il territorio dove sorge venne acquistato dalla comunità ebraica di Torino e nel 1863 iniziarono i lavori.
L’altezza di partenza prevista era di 47 metri, ma il desiderio di Antonelli di sviluppare la struttura oltre i 100 metri causo l’abbandono della sede da parte della comunità ebraica per i costi elevati della costruzione.
La Mole Antonelliana venne acquistata dal comune di Torino e completata negli anni successivi, arrivando ad un’altezza totale di 167 metri.
Attualmente è sede del Museo del Cinema.

 

 

STORIE COLLEGATE: “Vercellino Bosio e la Mole Antonelliana

 

Potrebbe interessarti

La Fleur Casa Fenoglio, il liberty Torinese

Patrizia Guariso

La Galleria San Federico

Giovanna Dalberti

La casa del Pingone, Cà ‘d Monsù Pingön

Patrizia Guariso