Il canale Michelotti diventato parco Michelotti

Alla fine del ‘700, per smorzare gli animi, il comune decide di trasferire i mulini sulla riva destra del Po, ma la forza dell’acqua sulle sponde del fiume non è sufficiente al corretto funzionamento delle pale. Il comune decide allora di affidare all’architetto Ignazio Michelotti la costruzione di un canale dedicato ad alimentare i mulini senza interferire con la navigabilità e consentire la messa in sicurezza degli stessi.
Il canale entra in funzione nel 1816 alimentato da una diga ad arco posta nei pressi del ponte Vittorio Emanuele I che permette la costante portata d’acqua necessaria a far funzionare i mulini e la realizzazione di alcune diramazioni irrigue per soddisfare le necessita dei piccoli appezzamenti di terreno posti nelle zone adiacenti.

La chiesa della Madonna del Pilone

Un austero e semplice pilone in mattoni come ce n’erano tanti disseminati per Torino, si potevano scorgere negli angoli della città e alcuni di loro hanno passato indenni le varie riqualificazioni dei quartieri torinesi. Il pilone che ha  dato il nome alla Chiesa della Madonna del Pilone non esite più, ma all’ interno della chiesa… Continua a leggere La chiesa della Madonna del Pilone

Nostra Signora col divin Figlio

Abbiamo difficoltà a crederci, ma sembra che l’ ultimo giorno dell’ Assedio del 1706, il più cruento, Torino ha beneficiato dell’ intervento divino per rimandare a casa le truppe francesi che da mesi rendevano impossibile la vita in città e turbavano la quiete e le ambizioni del duca torinese. Oltre 150 anni dopo, secondo quanto… Continua a leggere Nostra Signora col divin Figlio

Il miracolo della Madonna del Pilone

Il 29 aprile 1644, una tiepida giornata primaverile, la piccola Margherita si reca con la matrigna al mulino delle catene sulla riva destra del Po. Poco prima di giungere a destinazione la donna si sofferma presso il pilone votivo, sul quale è raffigurata la Beata Vergine, per dire una preghiera. Col suo carretto raggiunge il mulino… Continua a leggere Il miracolo della Madonna del Pilone