L’eroismo di ROCK premiato con il ‘Collare Bianco’

Il 6 maggio 1956 un cucciolo di cane lupo di nome Rock diventa la star della città di Torino grazie al suo eroico salvataggio della giovane padrona che, sbadatamente, si era appisolata dopo aver messo a scaldare dell’acqua dentro una…

Al Sant’Anna il primo corso preparto in Italia, era il 1956

Pochi lo sanno ma sembrerebbe che tra i mille primati della città di Torino ci sia anche quello di aver organizzato il primo  ‘Corso Preparto’ in Italia.

Le ultime donazioni di Brigida Genta, 35 anni di lavoro di un operaio torinese.

Durante una delle nostre gite a Ceres, all’interno di un piccolo cortile siamo incappati in una targa in memoria di Brigida Genta, una donna che negli ultimi momenti della sua vita ha pensato bene di elargire delle cospicue donazioni per…

Quando Mario Soldati salvò la vita a Raffaele Richelmy

Ai Murazzi esiste una targa dedicata a Mario Soldati e al suo atto eroico compiuto alla giovane età di 15 anni. Il 17 marzo del 1922 il giovane liceale Mario Soldati e il suo compagno Olivieri di Vernier  vogavano in…

La ragazza di via Millelire

La ragazza di  via Millelire è un film che racconta uno spaccato sociale esistente a Torino nella zona di Mirafiori Sud del 1980. Il suo essere crudo e forse fin troppo realistico relegò il film all’oblio a causa delle aspre…

L’ospedale per le malattie infettive ‘Amedeo di Savoia’

L’ ospedale per le malattie infettive ‘Amedeo di Savoia‘ si trova all’interno di un ansa del fiume Dora in prossimità dell’omonimo parco. Fino a poco più di una decina di anni fa, questo quartiere era occupato dai grossi capannoni della…

L’alimentazione durante il Fascismo: sobrietà alimentare anche nelle alte sfere

Il fascismo in Italia impone sobrietà, disciplina, obbedienza e alimentazione semplice e ferrea. Benito Mussolini, mangiatore frugale a causa di un’ulcera gastroduodenale, diagnosticatagli nel 1925, ripete spesso che non si devono impiegare più di dieci minuti al giorno per i…

Cucina futurista e “La cucina italiana”

Il 15 dicembre 1929 esce a Milano il primo numero de La cucina italiana, rivista ancora oggi famosa e accreditata dal punto di vista culinario; il sottotitolo è Giornale di gastronomia per le famiglie e per i buongustai. Il direttore…

Una lapide in ricordo degli ebrei torinesi

Nel lontano 1955, a dieci anni di distanza dalla fine della seconda guerra mondiale, la Comunità Israelitica Torinese decide di affidare a Guglielmo Olivetti la progettazione di un monumento a ricordo delle vittime della follia nazifascista, e questo avrebbe trovato…

La Madonna Immacolata dei Lavoratori

Mancavano pochi minuti alla benedizione della grande statua in bronzo dedicata alla Madonna dei Lavoratori e il vescovo di Lourdes monsignor Théas, rivolgendosi in francese alle migliaia di torinesi che si accalcavano lungo la strada che porta al Monte dei…