Fontana dell’Acquedotto dell’Eremo dei Camaldolesi

Non c’è niente di magico nell’obelisco situato nel piazzale difronte all’Eremo dei Camaldolesi e a poche centinaia di metri dai ripetitori della Rai. Si tratta della Fontana dell’Eremo, purtroppo in disuso da decine d’anni, abbandonata a se stessa e da…

1908, il ‘menu’ diventa ‘lista’

Anno cruciale per la storia del menu è il 1908, quando Vittorio Emanuele III con un ordinanza reale impone anche sul cartoncino gastronomico la lingua italiana, condannando i francesismi e i vocaboli francesi. Questa svolta patriottica segna un’incredibile novità e…

Daniele Brusaschetto, un cantautore industrial

Daniele Brusaschetto possiamo definirlo un “cantautore industriale”, un musicista che non ama scendere a compromessi: ha un idea precisa su cosa e come suonare e ancora più precisa su cosa e come cantare. Torino, a distanza di 20 anni non…

Amedeo Pettini e Vittorio Emanuele III

Inizia all’alba del Novecento: «una politica più democratica: si abbandona ogni idea di legge eccezionale, si ristabilisce il diritto di associazione e di stampa e si riconosce il diritto di sciopero dando il via ad un notevole sviluppo industriale e…

Riccardo Chicco, l’artista eccentrico con stile

Riccardo Chicco nasce a Torino il 25 maggio del 1910 da una famiglia borghese operante nell’ambito della bachicoltura. Fin da piccolo si appassiona al disegno iniziando a frequentare lo studio di Cavalleri e Grande prima e di Casorati poi in…

La Chiesa del Monastero della Visitazione

Nascosto da grandi complessi cementizi, si apre un piccolo varco, un piccolo spazio verde che sembra una minuscola aiuola tra tanto cemento: è la piazzetta del Monastero a Pozzo Strada dove al centro sorge la chiesa del Monastero della Visitazione,…

Alla scoperta del Liberty Torinese, uno splendore cittadino.

Art Nouveau, Liberty, Jugendstil, Modern Style, tanti nomi per indicare il movimento artistico che prende piede a cavallo tra XIX e XX secolo in Europa, nel periodo più comunemente conosciuto come Belle époque e la sua storia in Italia ha…

Gli Statuto, una band SKA ma prima di tutto Torinese

Ovviamente parlare degli Statuto non è facile, la loro musica non è semplicemente la giusta sequenza di 12 note, ma un’ espressione che rivendica la loro appartenenza alla città di Torino, il loro sentirsi Torinesi, il loro sentirsi cittadini tra…

The Fantom’s, il Beat torinese nel 1965

I The Fantom’s suonavano a Torino quando non esistevano le discoteche, la città era coperta da una cappa industriale che imponeva rigidi orari alla vita quotidiana e portare i capelli lunghi era sinonimo di sporco e di peccato, quando, insomma…

Leumann, un altro Napoleone a Torino

Tra le tante iniziative prese per recuperare l’orgoglio ferito dopo il trasferimento della capitale, Torino mise in vendita terreni a prezzi politici per attirare imprenditori. Di quest’occasione, approfittò industriale di origini svizzere Napoleone Leumann, che acquistò un vasto spazio nei…