Stefano Giuseppe Carrozzo è nato a Torino nel 1978, laureatosi in Ingegneria nel 2003 è anche un ballerino di Tango dal 2001. Ha iniziato a ballare guardando nel salotto di casa i suoi genitori che già ballavano da alcuni anni e si è subito appassionato provando con loro le domeniche pomeriggio dopo i pranzi di famiglia. Nei primi anni segue poi dei corsi di Tango a Torino e successivamente approfondisce la sua formazione a Buenos Aires presso alcune scuole riconosciute a livello internazionale.
Il contributo più grande l’ha ottenuto dai numerosi eventi di Tango a cui ha partecipato: festival, maratone, incontri, stage in italia e europa.
Scopre il progetto “TANGO YOUNG” che ha avuto origine a Firenze nel 2014 e come accadde per il Rinascimento italiano che partì da questa città, crede che anche per il Tango sia giunto il momento di rinnovarsi.

Il Tango di Stefano Giuseppe Carrozzo

TangoYoung è un progetto innovativo, rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni, con l’obiettivo di avvicinarli alla cultura del Tango Argentino, le cui storiche radici sono basate sull’improvvisazione, l’eleganza e la passionalità.
Grazie alla passione e all’energia dei tanti giovani già coinvolti in questo progetto in tutta Italia, e a un nuovo metodo di insegnamento, sarà possibile mantenere vive e forti le origini del Tango con una nuova chiave di lettura più moderna. Il Tango è un ballo dallo stile semplice e passionale, che travolge chi se ne appassiona.

Tutto nasce da una semplice e normale camminata e da li … si articola il Tango: poche regole dettano i limiti di un ballo basato sulla improvvisazione, dove l’uomo conduce e la donna seduce.

Pagina Facebook

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.