Torino Synth Meeting 2015

Synth Meeting 2015, Ci siamo stati!
La quinta edizione del annuale meeting dedicato al mondo dei sintetizzatori ha ufficialmente presentato il programma della giornata del 7 giugno 2015.
Prima di analizzare cosa viene presentato quest’ anno vogliamo soffermarci su una caratteristica invidiabile di questa edizione.

Il Synth Meeting di Torino è riuscito in 5 anni a imporsi come evento tra i più autorevoli a livello nazionale e forse pronto a competere con realtà simili europee.
Tutto questo è riuscito a farlo senza immense quantità di soldi pubblici contando solo sulla professionalità dei due creatori, Francesco Mulassano e Luca Torasso.
Alla manifestazione hanno aderito i maggiori produttori di strumenti musicali che oggi fanno tendenza. Forse a molti questi nomi non dicono nulla, ma di fatto rappresentano i punti di riferimento del mondo della produzione musicale.
Possiamo quindi dire che dal nulla, questi due ragazzi sono arrivati alla quinta edizione e sono pronti a presentare la loro Esposizione con la testa alta.
Probabilmente neanche loro si aspettavano una adesione così importante da parte delle aziende e dei visitatori che quest’anno forse troverà piccoli gli spazi predisposti.

REPORTAGE TSM2015

TSMnasce nel 2011 da un’idea di Francesco Mulassano(Ultrasonica.it, Noisecollective.net, Urbanspaceman, Space Aliens From Outer Space, Tacuma Orchestra) insieme a Luca Torasso(SandBlasting, Noisecollective.net, Rustblade records). L’idea è quella di creare una giornata di incontri e scambi tra collezionisti, musicisti e semplici appassionati del mondo dei sintetizzatori e degli strumenti musicali elettronici in genere. Un appuntamento fisso dove si potranno vedere e provare strumenti rari ed inconsueti ma anche vendere, comprare e scambiare.

Gli espositori confermati ad oggi sono molti ma vi evidenziamo i nomi che forse anche i non addetti al settore conoscono.
ACCESS (DE), APOGEE (USA), ARTURIA (FR), BASTL INSTRUMENTS (CZ),DAVE SMITH (USA), ELEKTRON (SE), ERICA SYNTHS (LV), EUTERPE SYNTHESIZER LABORATORIES (I), FRAP TOOLS (I), GRP SYNTHESIZER (I), KINETIK LABORATORIES (I), MIDIMUSIC (I), MIDIWARE (I), MOOG (USA), NATIVE INSTRUMENTS (DE). NOVATION (UK), PATCHBLOCKS (UK), RADIKAL TECHNOLOGIES (DE), ROLAND (I), SEELAKE (I), SENNHEISER (DE), SOUND MACHINES (I). SOUNDWAVE (I), TEENAGE ENGINEERING (SE), WALDORF (DE)

Per gli appassionati saranno allestiti gli spazi che caratterizzano la sezione principale del meeting: Incontri e scambi tra collezionisti, musicisti e semplici appassionati del mondo dei sintetizzatori e degli strumenti musicali elettronici in genere.

Torna su